Newer posts are loading.
You are at the newest post.
Click here to check if anything new just came in.

La Coalizione Internazionale della Società Civile discuterà

degli Standard Globali della Privacy
Madrid, 3 novembre 2009
‘The Public Voice’, la più grande coalizione mondiale della società civile, organizzerà una conferenza a Madrid, Spagna, il 3 novembre 2009, per discutere degli ‘Standard Globali della Privacy in un Mondo Globale’. La conferenza si svolgerà in coordinazione con la 31ª Conferenza Internazionale Annuale dei Garanti della Privacy e della Protezione dei Dati. Interverranno alla conferenza sia alcuni fra i principali attivisti ed esperti della comunità accademica, della protezione dei consumatori e dei diritti digitali e del sindacato, sia funzionari pubblici e rappresentanti del settore privato. Insieme, discuteranno su come mantenere alto l’interesse della comunità globale riguardo ai temi della privacy, e su come promuovere la partecipazione della società civile nei processi decisionali che hanno come obiettivo l’adozione di migliori standard globali di protezione della privacy e dei dati personali. La conferenza inizierà con la rassegna sia dei più recenti sviluppi riguardo la privacy e la protezione dei dati, sia delle principali campagne di attivismo. Stavros Lambrinidis, Vice-Presidente del Parlamento Europeo, è stato inviato a commentare i principali sviluppi in questo campo. La conferenza tratterà anche delle sfide attualmente poste dalle nuove tecnologie e dal alcune pratiche economiche: rappresentanti della società civile e del settore privato discuteranno le implicazioni per la privacy di pratiche quali il ‘cloud computing’ e i motori di ricerca internet. Verranno inoltri discussi i flussi transnazionali di dati nel settore pubblico e privato, dai dati dei passeggeri aerei e le transazioni finanziarie, al sub-appalto di dati personali. Durante l’ultima sessione della conferenza sarà presentata la ‘Dichiarazione di Madrid della Società Civile sugli Standard Globali’. La dichiarazione sarà discussa da funzionari responsabili della protezione dei dati personali dell’OCSE, del Gruppo di Lavoro Articolo 29 dell’UE, degli Stati Uniti e del Canada. Peter Hustinx, Garante Europeo della Protezione dei Dati, chiuderà la conferenza presentando alcune osservazioni finali. La conferenza è patrocinata dall’Agenzia Spagnola di Protezione dei Dati Personali, ed è gratuita per tutti i partecipanti. Il programma, il modulo d’iscrizione e le informazioni pratiche sono disponibili al sito: http://thepublicvoice.org/events/madrid09/ Per informazioni: Katitza Rodriguez, The Public Voice Coordinator, katitza AT epic DOT org

Don't be the product, buy the product!

Schweinderl